Зарегистрироваться
Восстановить пароль
FAQ по входу

Bevilacqua Alberto. Il viaggio misterioso

Bevilacqua Alberto. Il viaggio misterioso
Mondadori , 1992 - 210 pagine , ISBN: 8804356456
Esistono nella nostra geografia letteraria, e resistono al tempo, alcune straordinarie isole mitiche. E non alludo tanto a un mito consacrato dalla storia, basato su grandi tradizioni di cultura, tali da segnare indelebilmente un'epoca o una nazione, quanto a un mito contemporaneo, quasi provinciale, direi, eppure altrettanto radicato. A volte basta poco a creare questo mito, specie in provincia: un caffè, il ritrovarsi quasi casuale di alcuni scrittori, una rivista, quando esiste; e da questo insieme di coincidenze fortuite, ecco che può irradiarsi una luce vivissima. In questo senso Parma rappresenta un «carrefour» nella nostra provincia; un luogo d'incontro, beninteso, sostenuto da fondamenta quanto mai solide, a cominciare da Fra Salimbene per arrivare agli affreschi del Correggio, al Parmigianino, alla "Chartreuse" di Stendhal (che fece venire a Proust la voglia di vedere Parma), al fasto della corte di Maria Luisa, al grande Verdi, che costituiscono alcuni antefatti, tra gli altri, di questa nostra Parma culturale novecentesca che anche le definizioni hanno contribuito a connotare sul piano del mito: "officina parmigiana", "camerata parmense", eccetera.
  • Возможность скачивания данного файла заблокирована по требованию правообладателя.
  • С условиями приобретения этих материалов можно ознакомиться здесь.