Зарегистрироваться
Восстановить пароль
FAQ по входу

Leone P. Modulazione di sentimenti ed emotivitа nei manuali di italiano L2

Leone P. Modulazione di sentimenti ed emotivitа nei manuali di italiano L2
Universitа di Bologna, 2006. - 22 pagine.
L’insegnamento linguistico si concentra tuttora sul potenziamento di abilità grammaticali. La pratica didattica, e ancor più le linee politiche educative nazionali rivelano una concezione della lingua di tipo strutturale e distante dalla visione multidimensionale del processo comunicativo che studi sull’interazione ci propongono.
I Piani individualizzati della Riforma scolastica si pronunciano in merito alla formazione sottolineando la componente grammaticale ma trascurando completamente il potenziamento di competenze interattive. Da questo punto di vista, gli orientamenti suggeriti dal Quadro Comune Europe del Consiglio d’Europa risultano invece più confortanti e propongono generali linee educative più vicine ad attuali modelli di Competenza Comunicativa in cui si evidenzia infatti non solo il potenziamento delle capacità linguistiche in relazione agli aspetti formali degli enunciati, ma anche lo sviluppo dell’efficacia comunicativa in rapporto ai diversi contesti d’uso. Tra gli aspetti discussi nel documento europeo, costituiscono interesse per questo contributo i tratti individuali e la personalità che danno forma e definiscono gli stili emotivi in L2.
Oggetto del nostro studio è infatti come viene trattata nelle opere a stampa la dimensione affettiva ed emotiva dello scambio comunicativo. Saranno perciò analizzati alcuni testi di italiano come L2 per apprendenti di livello intermedio/avanzato allo scopo di individuare il modo/i modi in cui vengono presentati i comportamenti linguistici e i moti affettivi. Saranno esaminate le attività che, a partire da documenti orali e scritti, prevedono finalità didattiche riconducibili al potenziamento della capacità di esprimere in modo indiretto l’affettività e l’emotività. I processi didattici (le scelte pedagogiche, metodologia e documenti utilizzati) e le relative finalità didattiche saranno analizzate tenendo conto delle classi di indicatori linguistici evidenziabili nella comunicazione affettiva (Caffi, 2000).
  • Чтобы скачать этот файл зарегистрируйтесь и/или войдите на сайт используя форму сверху.
  • Регистрация